A chi tanto tanto e a chi niente niente = chi tanto e chi niente.

 

Devi fare il passo per quanta è la gamba = bisogna fare i passi secondo le gambe.

 

A casa dei suonatori non ci vogliono serenate = in casa dei sonatori non ci si balla.

A casa del galantuomo, prima la donna e dopo l’uomo = chi vuol fare la bella famiglia incominci dalla figlia. All’uomo affortunato gli nasce prima la figlia (perché è grande quando nascono i maschi ed aiuta a rilevarli).

 

Allo sciogliersi della neve escono gli stronzi = il tempo scopre tutto.

 

A mare decantato non andare a pescare = le cose che sono stimate buone da tutti sono da molte occupate.

 

A Santa Lucia, cresce un piede di gallina al giorno = Santa Lucia (13 dicembre), il più corto dì che sia.

 

Dove cantano tanti galli non fa mai giorno = dove molti galli cantano non si fa mai giorno.

 

Aspetta asino mio la paglia nuova! = vane sono le promesse dove son necessari i fatti.

 

Chi è fesso che rimanga a casa = chi è minchione, resta a casa.

 

Quattro occhi fanno più di due = vedono più quattro occhi che due.

 

Non donne né tele a lume di candela = né donna né tela non guardare al lume di candela. Al lume di lucerna, ogni rustica par bella. Alla candela la capra par donzella.

 

Ha sette spiriti come i gatti = la gatta ha sette vite, e la donna sette più. Le donne hanno sette spiriti in corpo.

 

Botte piena e moglie ubriaca = non si può avere la botte piene a la moglie ubriaca.