I social ci hanno abituati a comunicazioni legate a critiche, disservizi, contestazioni, offese varie. Ed invece vogliamo - come sempre - impiegare tempo e parole per raccontare ciò che sta funzionando, ciò che di buono si sta facendo. Nel nostro diario di bordo proviamo ad elencare le operazioni in corso per condividere con voi un punto della situazione. C’è molto da fare ... ma tantissimo si sta facendo:

 Vanno completandosi le operazioni di sfalcio e pulizia da erba spontanea e abbandoni per il tramite della ditta incaricata che da ormai un mese sta riportando il necessario decoro urbano alla nostra Palagiano.

 Si sta procedendo alla collocazione di nuova segnaletica e alla sostituzione di vecchi cartelli ormai inutilizzabili. Tra qualche giorno partirà la straordinaria operazione di collocazione di oltre 60 nuove tabelle con il nome delle nuove vie in tutto l’agro di Concadoro.

 Continuano le quotidiane operazioni di sanificazione degli scuolabus. Mentre da qualche giorno sono partite le operazioni di sanificazione di tutti gli istituti scolastici. La ditta specializzata, incaricata dal Comune, procede quotidianamente a dare riscontro delle operazioni effettuate con invio di apposita scheda tecnica per certificare l’uso di prodotti innocui per la salute umana.

 In fase di completamento i lavori della madonnina, la pioggia di questi giorni ha rallentato la posa in opera della pavimentazione, mentre sono stati montati i pali dell’illuminazione e siamo già pronti per la collocazione degli arredi urbani e della piantumazione degli alberi.

 Lunedì partono i lavori di rigenerazione del viale Bachelet con la nuova pavimentazione del viale e il rifacimento della piazzetta con i nuovi arredi urbani nei pressi del campo di calcio.

 In partenza anche la rigenerazione delle altre due piazzette narranti (Pio XII e Salvo D’Acquisto), che insieme alla Madonnina costituiranno un percorso da seguire (anche a piedi) per conoscere la Narrazione di storie palagianesi scritte per la città da un autore e poeta palagianese (...non sveliamo altro )

.... e tanto tanto altro ancora!

Ci scusiamo per i momentanei disagi vissuti dalla città a causa dei tanti cantieri aperti... ma è tempo di restyling. Non badiamo alle chiacchiere, quel che conta sono i fatti. Ci aggiorniamo presto!