Il 24 Settembre il nostro Istituto Comprensivo ha partecipato alla XXVII edizione di “Puliamo il Mondo”, la più grande iniziativa di volontariato ambientale, organizzata in Italia da Legambiente con la collaborazione di ANCI e con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e di UPI.

Tale campagna di pulizia comunica la necessità e la voglia di riappropriarsi del proprio territorio prendendosene cura e segna il bisogno di mettersi in relazione per tutelare gli spazi pubblici, prendendo coscienza che, oltre a ripulire, si dovrebbe imparare a non sporcare.

E’ proprio con questo spirito che gli alunni del nostro Istituto hanno partecipato all’iniziativa apportando il loro contributo: le classi prime della scuola secondaria di primo grado hanno ripulito le aree verdi attigue al plesso di appartenenza, raccogliendo pigne, sistemando le piante esistenti e differenziando poi i vari rifiuti in prossimità del cancello di ingresso.

Gli alunni della primaria, nei giorni precedenti, hanno realizzato elaborati grafici utilizzando materiali vari e di recupero, in previsione dell’allestimento di una mostra a tema sulla piazzetta Falcone e Borsellino.

Dopo il saluto del D.S., che ha illustrato il senso dell’iniziativa, e l’intervento del presidente locale di “Legambiente”, gli alunni hanno eseguito il canto “Risparmiamo energia”.

Momento culminante della mattinata è stata la differenziazione dei rifiuti in appositi contenitori impersonati da un gruppo di alunni.

Tale iniziativa per i nostri alunni è stata un momento di collaborazione finalizzata alla rimozione dei rifiuti abbandonati, alla diffusione di comportamenti sostenibili e rispettosi dell’ambiente, ma anche alla promozione di una convivenza positiva tra le persone. 

 

                  La referente - Ins. Oliva Annunziata