ANTICHI RIONI E LOCALITA’ PERIFERICHE DELL’ABITATO.

Chèp – vìint. Capovento (largo).

Rèt lu mure. Dietro le mura (via).

Abbàsc la tèrr. Largo Principe di Cursi.

‘Mmìinz l’angègne. Via Mazzini – vico Natale.

La ròte. Piazzetta Immacolata.

Cardnèle. Comune – Banco di Napoli.

Santasufìie. Mercato ingrosso (Sansonetti).

Lu cummènt. Corso Lenne.

Lu bàrch. Via del Parco – via San Marco.

Rèt a Cicc Chèle. Via del Parco.

Rèt a P’ppìne. Via Macello.

L’èr d M’ngòne. Villa Comunale.

La sc’tterne d lu duche. Di fronte alla scuola media.

R’p’ddone. Di fronte al mercato coperto.

Puzz d B’neditt. Via Adua.

La cammaredd. Angolo via Parco – via San Marco.

La cammr d Baldìne. Via Matera.

 

ANTICHI FABBRICATI (ALCUNI DEI QUALI DEMOLITI E RIEDIFICATI).

Palazzo Sannella.

Palazzo Carano.

Palazzo Toria.

Palazzo Cardinali.

Palazzo Masella.

Palazzo Palomba (Romanazzi).

Chiesa dell’Immacolata.

Chiesa Madre.

Palazzo Carmignano.

Palazzo Fra Saverio.

Cappella del Santissimo.

Convento di S. Francesco.

Palazzo Sinisi.

Palazzo Natale.

Palazzo di Alberico.

Palazzo Comunale.

 

ANTICHI TOPONIMI DI STRADE INTERNE (SOPPRESSI).

Via Pisanelli.

Via Federico II.

Via Pietro Siciliani.

Piazza Angelini.

Piazza Plebiscito.

Via Liborio Romano.

Via Magenta.

Via Romanazzi.

Via Principessa Jolanda.

Largo La Terra.

Piazza Castello.

Largo La Croce.

Piazzetta Regina Elena.

Via Ferdinando II.

 

ANTICHI TOPONIMI DI CONTRADE E DI TENUTE DEMANIALI.

Scalcione (Pozzo Sacramento).

Mezza Difesa.

La Comune.

Giardino di Calzo.

Cappello del Prete.

Fontana del Fico.

Fontana di Trovara.

Fontana di Lenne.

Parco delle giumente.

Marco dei Lupini.

Lama d’Erchie.

Lama di Lenne.

Palude Molitana.

Palude fetida.

Pozzo l’arsura.

Morto di sete.

San Felice.

Parete Pinto.

Pezza della Canna.

Costa d’Innocenzo.

Fontana Chiatone.

Fontana S. Marco.

Cozzo di Marziotta.

Pozzo di Serra.

Maria di Lenne.

Madonna della Stella.

 

 

Vincenzo Cetera, in “S’arrcord li vign d’mmiinz la chiazz”. 1991.