Ginosa – La bellezza formosa di Valeria Marini, testimonial d'eccellenza della bellezza italiana “curvy”, ha caratterizzato le sfilate della Milano Fashion Week organizzate dal format MadMood, polarizzando l'attenzione del pubblico nel corso della chiusura dei defilé presso il Palazzo dei Giureconsulti.La moda milanese ha festeggiato così il mezzo secolo di attività di Assomoda e ha rilanciato con forza la donna “curvy” per le collezioni Donna Primavera/Estate 2020.

 

La passerella, sovrastata dalla tavola realizzata da Luna Berlusconi e intitolata “Divina”, ha visto anche la presenza, oltre che dell'autrice dell'opera d'arte, anche di Paolo Berlusconi e di rappresentanti di istituzioni internazionali, quali i consoli generali di Argentina e Serbia.

 

La Designer Carmen Clemente ha reinterpretato così il tema "Divina" proposto dalla donazione dell'omonimo quadro effettuata dall' artista milanese, prestando l'haute couture al servizio della donna formosa o "curvy".

 

«Una donna vera, perfetta nella sensualità delle sue curve, illuminata dal suo carattere e dal suo sorriso – ricorda Carmen Clemente – Proprio per lei ho pensato e progettato
“Kiss Me”, una collezione dai tagli essenziali e ricercati, con strutture vorticose e sensuali accostate da un tocco pop art e surrealista, dettaglio iconico sono le labbra paiettate per la cerimonia, dai colori vivaci come rosso, lavanda nero e rosa shocking; dettaglio che si ripete su tutta la collezione come icona di stile e sensualità, conferendo un aspetto chic e brioso alla stessa».

 

Gli abiti da sposa poi si estendono dalle linee a sirena morbide in chiffon alle linee ampie in Mikado con grandi rouches che completano il look; ad impreziosire i capi ci sono i ricami di cristalli in fiori 3D ricamati a mano che creano un effetto ottico in continuità con il mood della collezione.

 

Si chiude così la sesta edizione di questo evento moda organizzato da MadMood, uno dei format più audaci e particolari presenti sulla piazza milanese, ideato da Marianna Miceli: una vera e propria celebrazione della donna e delle sue forme in tutti i modi possibili, dall'arte su tela al body painting, passando per la fotografia professionale.

 

Proprio Marianna Miceli, infine, è stata scelta dalla Designer Carmen Clemente per incarnare la sua collezione “Kiss Me” abiti da cerimonia che valorizzano la bellezza delle donne curvy evidenziando le loro forme con eleganza.

 

La collaborazione internazionale con Excellence Magazine, media partner per l'Europa, Stati Uniti e i Paesi Arabi, ha connotato l'evento moda MadMood come un vero e proprio laboratorio di stile “globale” che riunisce le principali fonti di nuove esperienze delle economie emergenti nel mondo del fashion odierno.