Il nostro dialetto, che affonda le proprie radici nel periodo magno – greco, ha subito, come tutti i dialetti dell’Italia Meridionale, l’influsso del latino, successivamente disturbato, seppure in lieve misura, dal longobardo, dal bizantino, dal normanno, dall’angioino, dall’aragonese e dall’arabo.

  A

Abbnghièet. Sazio.

Abbiènd. (All’). A riposo, disoccupato.

Abbruchèet. Arrochito (voce arrochita).

Abbufacchièet. Gonfio, tumido.

Abbusc’chèe. Guadagnare (…anche percosse).

Accannèe. Reagire.

Accarrèe. Spingere.

Accavaddèe. Montare.

Àcce. Sedano.

Accddchèe. Fare gran fatica.

Acciaffèe. Prendere, afferrare.

Acciucchèet. Avvinazzato.

Acciunghèet. Rattrappito.

Acc’rèe. Guardare con occhi torvi.

Acchièe. Trovare.

Acciavuddèe. Acciabattare.

Acciuppnèet. Lo star fermi, quieti.

Accummugg’chèe. Coprire.

Accucchièe. Unire (nu accùcchie nudd = inconcludente).

Accunganèete. Di acqua raccolta, in pozzanghera.

Acquaquagghièe. Accovacciare, appisolare.

Adduvnèe. Indovinare.

Addubbièe. Anestetizzare.

Afftèsc. Appuzzire.

Affrutt’chèe. Rimboccare.

Agghiattèe. Abbaiare.

Aiatèe. Soffiare.

Àine. Agnello.

Alìe. Oliva, olivo.

Alluzzèe. Scorgere, guardare al punto giusto.

Ammuddèe. Bagnare.

Ammalannèet. Malazzato.

Ammarèsc. Incattivire, indrudelire del tempo.

Ammasunèe. Appollaiare.

Ammnazzèe. Minacciare.

Imbrunire, farsi scuro.

Ammuscièe. Afflosciare.

Ammusèe. Imbronciare.

Amruse. Saporito.

Amuddiiskl. Di mandorla tenera.

Annazz’chèe. Cullare.

Angìdd. Anguilla.

Annaschèe. Fiutare.

Ann’ghièet. Detto di mandorla incatorzolita.

Ann’ttèe. Pulire la verdura.

Annècchie. Capretta.

Annùusc. Portare.

Appizzcafùuch. Che mette zizzania.

App’ddèet. Ubriaco.

App’zzchèe. Accendere.

Aprtùure. Pesca.

Àrdie. Telaio per tessitura casalinga.

Arracanèet. Di pietanza mollicata ed infornata.

Arraiè. Litigare.

Arrappèe. Bollire.

Arr’ggìitt. Riposo.

Arriò. Voce che si da al cavallo, mulo o asino per farlo retrocedere.

Arravugghièe. Avvolgere, ricoprire.

Arr’sa’ttèe. Mettere in ordine.

Arr’muddèe. Mollificare in acqua.

Arr’p’zzèe. Rammendare.

Arr’s’dièe. Riassettare.

Arrèet. Di nuovo, un’altra volta.

Arrucchèe. Spostare.

Àsqc’cl. Legna da ardere.

Asqc’quèe. Bruciare.

Asqc’quànt. Piccante.

Assaliète. Disidratato, inaridito, asciutto.

Ass’ttèet. Combaciato.

Assuzzè. Uguagliare.

Attantèe. Tastare, toccare.

Attaraddèe. Avvinchiare.

Attèene. Il padre.

Attur’c’gghièe. Arroncigliare.

Attràss. Arretrato.

Àzz. Filo di cotone.

B

Ballatùre. Pianerottolo.

Bànch. Tavolo da pranzo.

Bell – bell. Piano piano, adagio.

Bièeve. Avena.

Buff’ttòon. Schiaffo.

Buulz’nèet. Paiolo, dicesi anche di persona corta e grassoccia.

Brèck. Vettura coperta per trasporto persone.

C

Caccavìidd. Pentolino.

Cacazzòon. Pauroso.

Cachìill. Giovincello, inesperto.

Cafùrchie. Nascondiglio, tana, piccolo vano.

Calìtr. Vecchia misura di capacità (10 litri).

Callarèdd. Caldaia piccola.

Callèer. Caldaia.

Calaprèesc. Perastro.

Cannanòosc. Trachea.

Cannarùut. Goloso.

Cantòone. Angolo.

Canìgghie. Crusca.

Capasc’tèe. Persuadere.

Cap’sciòole. Fettuccia, nastro.

Capèzz. Redini.

Capùzz. Testa d’agnello.

Cartagghièet. Cartellata di pasta fritta del periodo natalizio.

Carasciùul. Rigagnolo.

Càrr. Vecchia misura agraria (10 partaggi = ettari 25,50).

Càntr. Cantero, speciale vaso igienico.

Car’scièe. Trasportare.

Carrìzz. Caro botte per trasporto liquami di fogna.

Casurìidd. Cocomero nano.

Carduncìidd. Specie di cardo selvatico commestibile.

Cattìiv’. Vedova.

Cavatìidd. Gnocchi.

Cazzèe. Sgusciare, schiacciare.

C’c’rìidd. Grandine minuscola.

C’gghièe. Germogliare, sentir dolore (specie ai denti).

Cèntr. Chiodo.

C’ntròne. Grosso chiodo.

C’mamarèdd. Violaciocca marina commestibile.

C’ppòon. Ceppo della vite.

C’rnatùur. Panno sul quale si poneva la cenere del bucato.

Checalùusc. Lucciola.

Chiantatùur. Cavicchio per trapiantare.

Chiandèdd. Soletta di scarpa.

Chiandùdd. Piagnucolio.

Chiangarèdd. Orecchiette.

  1. Lastra di pietra.

Chiangòon’. Grosso sasso, macigno.

Chianùuzzl. Pialla.

Chiatròon’. Gelata.

Chiavùut. Bara, cassa da morto.

Chiùmm. Piombo.

Cialemèdd. Cornamusa.

Ciàmp. Zampa.

Ciàmp’scièe. Graffiare.

Ciamp’chèe. Inciampare.

Ciucurèdd. Cicoria selvatica.

Ciucch’latèer. Caffettiera.

Clùmm. Fiorone di fico.

Colonnètt. Comodino.

Còfn. Grosso cesto di vimini, usato specialmente per i pomodori.

Cufanied. Piccolo cesto di vimini

Contròor. Prime ore del pomeriggio estivo.

Cònnl. Origano.

Cònsagràst. Artigiano che ripara i vasi rotti.

Conzòol’. Mensola.

Crè. Domani.

Cr’pèe. Morire in senso figurato, sbellicarsi dalle risa.

Cr’sciùul. Sottili strisce di cuoio usati per allacciare gli scarponi.

Cròscq’. Combriccola.

Cr’sòmml. Albicocca.

Cucch’vèesc. Civetta.

Cucumìidd. Bricco.

Cunzèe. Condire.

Cùork. Specie di bastone il cui manico curvo serviva per afferrare i rami alti dell’albero nella raccolta del frutto, specie i fichi.

Cùunz. Torchio per vinificare.

Cungrièe. Concepire.

Cus’tòor. Sarto.

D

D’ddchèe. Solleticare.

D’frischèe. Rinfrescare, riposare dei morti.

D’rrùtt. Rutto.

Disc’tèel. Ditale.

D’ssussèet. Messo fuori uso.

Diatèrz. Tre giorni or sono.

Disc’tòon. Alluce.

Diavulìcchie. Peperoncino.

Dìntr. Coratella.

Dintr’cìidd. Coratella d’agnello.

Duvachèe. Vuotare.

F

Falaccìin. Avanzume d’aghi di pino.

Fazz’l’ttòon. Scialle in funzione di cappotto.

Farnèdd. Farina di ceci arrostiti.

Farnèer. Setaccio.

Fàrfr. Peronospora del pomodoro.

Fascìdd. Scintilla.

Fazzaddì. Piaccia a Dio.

F’carìgn. Fico d’India.

F’gghièe. Partorire.

F’gghiùul. Peduncolo.

F’rnùucchie. Bernoccolo.

F’rrèer. Fabbro.

F’scktùur. Saliva.

F’sciùul. Copri spalle.

F’latègn. Feriale, che si lavora.

F’ssarìe. Scempiaggine.

F’tèe. Puzzare.

Fìizz. Puzza.

F’ltùur. Tappo, turacciolo.

Fògghie. Verdura.

Fòor’. Campagna.

Frabbcatòor. Muratore.

Fracchièem. Avanzume di fronde d’alberi.

Fraffùgghiie. Truccioli di legno.

Frascèer. Braciere.

Fr’scìidd. Orlatura; anche specie di fusilli di pasta casalinga.

Frùsc’kl. Furbo.

Fr’zzòol. Padella per friggere.

Fròon. Salvadanaio.

Frustèe. Sgridare, svergognare.

Fucàgn. Fricassè.

Furmèdd. Bottoncino.

Furnèer. Fornaio.

Fùusc’. Correre.

F’sckttùun. Pasta alimentare a forma di cannoli.

F’sc’karùul. Fischietto; anche ottavino, piccolo flauto.

G

Giamarrùoch. Lumaca.

Giamòon. Babbione, sempliciotto.

Giàrl. Brocca.

Ghiasciòon. Lenzuolo.

Gnòtt. Inghiottire.

Gnùuffl. Sorso, boccata.

Gnùummr. Gomitolo.

Gnummrìidd. Involtino di fegato o di polmone al fornello.

Gramèe. Gemere.

Grùuss. Farina integrale.

I

Iacquaciùnn. Vino o caffè annacquato.

Ialièe. Sbadigliare.

Iàscn. Azzimo (f’càzza iàscn = focaccia non lievitata).

Ialtòon. Trogolo di legno per lavare i panni.

Iàvt. Come sopra, ma a forma di vasca da bagno.

Iàtt. Gatto. Iattarùul, gattaiola.

Iàdd. Gallo. Iaddìin, gallina.

Iaddnèer. Gallinaio.

Iastèem. Bestemmia.

Iarròon. Strappo (nella calza, nei pantaloni, ecc.).

Iavègghie. Il cerchio in legno della ruota del traino.

Iènghie. Attingere, riempire.

Ièet. Bietola.

Iòsce. Oggi.

Iàzz. Ovile.

Iùur. Essere immaginario dei superstiziosi.

Iùff. (a) a credenza, senza pagare.

Iuvèel. Specie di vongola del fiume Lenne.

Iuzz – Iuzz. L’un contro l’altro.

L

Làbbs. Matita.

Làmie. Volta (anche làmmie).

Lammiòon. Capannone.

Làngh. Insaziabilità

Lànnùgghie. Salsiccia d’intestini di maiale.

Lapòon. Calabrone.

Latùurn. Monotono ritornello, seccatura.

L’ssìe. Liscivia.

Lucchlèe. Gridare.

Lumafùuch. Fiammifero.

Lusciacùul. Lumicino, lume che dà poca luce.

M

‘Mbascèet. Che porta proposta di matrimonio.

‘Mpalciunèet. Ammuffito.

‘Mpapucchièe. Infinocchiare, darla intendere.

‘Mpìirn. Inferno.

‘Mpòst. Alluvione.

‘Mpruscnèe. Sporcare.

Mpus’mèet. Inamidato, vestito a festa.

Msèel. Tovaglia.

Maganzèes. Che vive di espedienti.

Magghièet. Becco.

Malalègn. Linguaccia, malalingua.

Màmm. Mamma, anche il fondiglio del vino o aceto.

Mammarùle. Infantile.

Mammèer. Levatrice.

Mann’lòon. Tovagliolo.

Mappìne. Strofinaccio, anche straccio.

Marànge. Arancia.

Marcantònie. Di matrimonio, che favorisce il matrimonio.

Margèel. Manico (della zappa, del piccone, ecc.).

Mariòle. Tasca interna della giacca.

Marpiòne. Che opera sempre con mezzi truffaldini.

Màrr. Polpettone confezionato con interiora d’ovini.

Mascènnl. Arcolaio.

Matafòon. Allocco, bacchettone.

Matrèie. Matrigna.

Mazzèet. Percosse.

Mazzìire. Chi guida la processione (anche agit – prop elettorale).

M’ndòon. Mucchio.

M’nstrèe. Scodellare.

M’nèe. Tirare, lanciare.

M’nzètt. Vecchia misura agraria, are 42,50.

Mènn. Mammella.

Mèete. La biga del grano, dell’avena, ecc.

M’sc’chèe. Rimescolare, miscelare.

M’zzòon. Cicca, orinale.

M’sciùul. Specie di gabbietta in vimini o legno, aperta nell’alto, per bambini.

Minghiarìil. Bamboccio.

Minchiarlèzz. Scempiaggine, ciancia.

Mìire. Vino.

Monnastrèet. Netturbino.

Muddìskl. Tenero.

Mucklòon. Sciocco, che gli cola il naso.

Mulacchiòon. Bastardo.

Mùmml. Orcio.

Mun’cacìidd. Folletto, essere immaginario dei superstiziosi.

Munnatùur. Il rifiorire, rimonta degli alberi.

Murc’llòon. Stupido, cretino.

Murtèel. Mortaio con pestello.

Mùsc’ch. Spalla, omero.

Mùsc’t. sporco.

Mùte. Imbuto.

Mùzz. Persona con il braccio monco.

Mùuzzch. Morso.

Muzzìne. Bleso.

N

Nagghìire. Capo frantoio.

Nàsch. Narice.

N’chèe. Strozzarsi.

‘Ncammarèe. Rompere il digiuno, mangiare in tempi di astinenza.

‘Ncappèe. Acchiappare.

‘Ncapriète. Pietanza di fave e verdura.

‘Ncazzète. Arrabbiato.

‘Ncazziète. Romanzina.

Nchianèe. Salire.

‘Ncusctèe. Dar fastidio.

‘Ncuiatèe. Adirarsi, arrabbiarsi.

‘Ncùud. Addosso.

Nèech. Culla.

Nestèrz. Avantieri.

‘Ngarrèe. Indovinare.

‘Ngàsc. Sponde del traino.

‘Ngascèete. Strada incassata.

‘Ngrefèe. Rallegrarsi, sentirsi importante.

N’grufflèe. Russare.

‘Nsart. Fune.

‘Ntrunèe. Tuonare.

‘Ntruppchèe. Inciampare.

‘Ntruvlèe. Intorbidire, annuvolare.

Nùzz. Nocciolo.

‘Ncquacquanìte. Spappolato.

‘Nvàcc – mbrònd. Dirimpetto.

‘Nzacchèe. Conficcare.

‘Nzalèet. Insalata.

‘Nzìidd. Goccia.

‘Nzìine. In grembo.

‘Nztèe. Innestare.

‘Nzulfèe. Irrorare zolfo nella vigna.

‘Nzppèe. Mettere in piedi, alzare.

‘Nzrrèe. Chiudere la porta, finestra, battenti, ecc.

‘Nzrrìme ed anche ‘nzrratùre, serratura.

Nzvùse. Unto, di grasso.

O

O’gn. Unghia.

O’nz. Oncia, un pochino.

P

Pagghiòttl. Anguria.

Pagghiùse. Fanfarone (massafrese).

Pal’cìidd. Manganello, paletto di legno.

Palièe. Bastonare.

Palazzùule. Squattrinato.

Palptèe. Fiatare.

Palùmm. Colombo.

Palummèdd. Farfalla, falena, cavolaia, tignola, ecc.

Palùscn. Muffa.

Panarìidd. Paniere cilindrico con ampia ansa.

Panarìzz. Patereccio.

Papàgn. Papavero sonnifero.

Parìcchie. Coppia di buoi, giogo.

Partàgge. Vecchia misura agraria (ettari 2,55).

P’cciùse. Bizzoso, piagnucoloso.

P’ddscièe. Calpestare.

Pèdd. Ubriacatura.

P’ddàstr. Pollastrella.

P’ddìtr. Puledro.

P’dèel. Vaso di creta maiolicata con una o due anse.

P’dùcchie. Pidocchio.

P’gghièe. Prendere.

P’gnèet. Pignatta.

P’gnatìidd. Piccola pignatta.

P’lùse. Coagulo di latte.

P’ndìdd. Punticcio, brufolo.

P’rtùse. Buco.

P’scrè. Dopodomani.

P’scrìdd. Fra tre giorni.

P’scrùufl. Fra quattro giorni.

P’sùle. Sedile rustico.

P’sèe. Trebbiare.

Pèt pète. A piedi.

P’tròdd. Pietruzza (gioco delle 3 o 5 p’tròdd).

Pìcce. Puntiglio, capriccio; …dei bambini.

Pìisc’ch. Pietra, sasso.

Pipì nannà o anche Pipì sciòsciò. Me ne infischio.

Pìpt. Scorreggia.

Pìzzch. Pezzetto di legno a forma di sigaro che serviva nel gioco di farlo saltare.

Pizzcarùle. Sfottente.

Prìse. Cantero, persona che sta tra i piedi.

Pruchèe. Seppellire.

Prìisce. Allegrezza, gaudio.

Prèvule. Pergola, pergolato.

Procamùurt. Becchino, necroforo.

Pulvarìzz. Polverio.

Purcìidd e pèttl. Frittellini del periodo natalizio.

Q

Quacquar’scèe. Squacquerare, far pettegolezzi.

Quarantèele. Vecchia misura agraria (circa 60 are).

Qucchière. Cazzuola.

Quscìivl. Che si cuociono facilmente.

Qrudìivl. Che non si cuociono.

Quddère. Guinzaglio.

Qulàcchie. Fondiglio.

Qulàzz. Culatta del traino.

Qurèsce. Cinghia.

Qurrìve. Recidivo.

Qurtìidd. Coltello.

Quscèdd. Grosso ago da materasso.

Qu’ète. Sta fermo!

Qùute. Piccolo appezzamento di terreno con 10 olivi.

Qùuzz. Cocuzzolo.

Quzzètt. Occipite.

Q’rrùkl. Trottola.

R

Ràccht. Sputacchio.

Ragghiè. Ragliare.

Ramàgghie. Fronda.

Rancèdd. Coltello da innesto.

Rasòle. Raschiatoio.

Ràsc’ch. Graffio.

Rasc’chìgn. Donnaiolo.

Rascìdd. Sabbia mista a pietrischetto.

R’buscèet. Sregolato (detto di giovane poco serio).

R’cìve. Ricevuta, quietanza.

R’crièe. Rinfrancare.

Rìite. Ridere.

R’ntùre. Tornata di latte.

R’pzzèe. Rattoppare.

R’sctèe. Svegliare.

R’stùcce. Ristoppia.

Rètn. Speciale carro agricolo (più pesante del traino), redine di guida cavallo.

Ròosl. Geloni.

Ruàgn. Oggetti ingombranti.

Rùck – rùck. Ruffiano, mezzano.

Rùgn. Scabbia.

Rummèete. Immondizia (mascalzone in senso metaforico).

Rummtèel. Soglia.

Rusclìe. Borbottio, brontolio.

Rumptìid. Tazzino.

Ruzzlèe. Cadere per le scale, anche replicare “e rùuzzl” = e dalli!

Rzòole. Grossa brocca in creta o in rame (generalmente usata per contenere acqua – 10 litri).

S

Sabbùlch. Sepolcro (rito della settimana santa).

Sàlm. Misura di capacità (litri 175); anche agraria.

Salmendèe. Raccogliere sarmenti dopo la potatura.

Sbr’vùugn. Vergogna.

Sbrugghiè. Districare.

Sbunnèe. Nascondere, da non potersi trovare.

Scarfallìitt. Scaldino.

Scaplatùre. Girello.

Sc’cattòne. Papavero.

Scacchiatìidd. Birichino.

Sc’cangèe. Cambiare (di moneta).

Scampulètt. Barzelletta.

Scangeddèe. Svignare, sgaiattolare.

Scannacavàdd. Macellaio di equini.

Scanzìe. Mobile dove vengono riposti i piatti.

Scappèe. Fuggire.

Sc’caravèsce. Scarafaggio (anche malòche).

Sc’carèsce. Rovo.

Sc’carciòfl. Carciofo.

Scarvuttèe. Bucare.

Scatascièe. Mandare in rovina.

Scatnèe. Dissodare, zappare molto profondo.

Scavaddèe. Potare (in particolare sopravalli).

Sc’camèe. Gemere.

Sc’cardalène. Cardatrice della lana.

Sc’cumarìidd. Schiumatoio, mestolo.

Scqùupp. Capitombolo.

Sc’latùre. Gelata, brinata.

Sc’l’bbrète. Dimesso nel vestire.

Scìe. Andare.

Sciarabàll. Calesse.

Sc’mìss. Soprabito.

Sc’mèe. Diminuire.

Sc’knìidd. Gracile, scansafatiche.

Sc’nùcchie. Ginocchio.

Scièngh. Giovenca.

Sc’ttèe. Gettare.

Sc’ttaròle. Scarico (di fogna).

Sciàrcene. Fascina.

Sciuvlèe. Sdrucciolare.

Scialpìgn. Balbuziente.

Scialpscièe. Tartagliare, balbettare.

Sciampagnòne. Spendaccione, gaudente.

Sciammèreche. Marsina.

Sciarescièe. Arieggiare, asciugare.

Sciarrètt. Biroccio, calessino.

Scerrèe. Dimenticare (scerrèe lu ciùpp = minacciare).

Scènn. Scendere.

Sciùmm. Gobba.

Sciùpp. Colpetto.

Sch’rzòone. Serpente innocuo di colore nero.

Scòll o scullìne. Cravatta.

Scrummèe. Svuotare, sgombrare.

Scucchièe. Disunire.

Scucuzzèe. Decapitare.

Scufflèe. Demolire.

Scummuggchèe. Scoprire.

Scùurz. Crosta (del pane scùurz e mddìcl); anche lo sporco sul collo, sui piedi ecc).

Scurzlèe. Smallare, sbacellare (mandorle, piselli ecc.).

Scusc’tèet. Spensierato.

Scurnacchiète. Cornuto.

Scurèsc. Imbrunire, far sera.

Sduvachè. Vuotare.

Sebeltùre. Tomba.

Segghiùtt. Singulto.

Segghiùzz. Singhiozzo.

Seggère. Riparatore di sedie.

Sìve. Sego, grasso.

Seme. Chiodini speciali per calzolai.

Semenzèe. Dimezzare.

Seppùnd. Puntello.

Setàzz. Staccio.

Sevòne. Genere di pianta selvatica commestibile che cresce particolarmente nel vigneto.

Sèete. Melagrana.

Sfamacchiòne. Scroccone.

Sfasulète. Squattrinato.

Sfìzie. Capriccio, voglia.

Sfrìsce. Rosolare.

Sfunachèe. Prelevare i tabacchi dal deposito.

Sgagnète. Sdentato.

Sgarràzz. Fessura.

Sgarrèe. Sbagliare.

Sgrùgn. Sguardo amareggiato.

Sèrchie. Screpolatura della pelle.

Sìst. Abitudine.

Skrulugghèe. Parlare a vanvera.

Sm’cciè. Sbirciare.

Smerdacchiè. Smascherare inganni ed ipocrisie.

Sòte. Buono! Stai fermo!

Spaccàzz. Crepa.

Spànn. Sciorinare (verbo); pannolino (sostantivo).

Sparagnè. Risparmiare.

Spàrgene. Asparagi; spàrge = asparago.

Spatriè. Distrarre, imbambolare, anche interrompere.

Sp’ccièe. Finire, terminare, sbrigare.

Speziarìe. Farmacia.

Sp’ptièe. Scoreggiare.

Spunzè. Ammollire.

Spurtsè. Bucare.

Spìirt. Vagante.

Spondapète. Serramento di porta o portone.

Spruiatòore. Potatore.

Squanquasciè. Rovinare, demolire.

Squaquagghiè. Spappolare, venir meno da emozione o paura.

Squagghiè. Sciogliere; “andar via di corsa”.

Scunecchièe. Dinoccolare.

Scung’gnèe. Disordinare, abbaruffare.

Scurzèdd. Crostina, pustoletta.

Scuscìgghie. Bruscolo, pagliuzza.

Scutìidd. Ciotola, scodellino.

Stàcch. Puledra.

Staddìgn. Irrequieto (di animale in stalla).

Stascèdd. Stecca di legno.

Stròmml. Fronde d’olivo da bruciare.

Stuscièe. Pulire, tergere.

Stutèe. Spegnere.

St’nnacchièe. Stiracchiare.

Stènn. Tendere, tirare, sciorinare.

Staffagghiòne. Grosso pezzo (di pane, ecc.).

Stùuzz. Pezzo.

Stòzzr. Ciocchi di legno da ardere.

Str’catùre. Stropicciatoio.

Stuppìidd. Misura agraria locale: are 10,62.

Stumpagnèe. Guazzare.

Strafuchèe. Strozzare, ingozzare.

Stranghegghiòne. Malaccio.

Str’flète. Sdrucito.

Strazzète. Lacero.

Str’fenzlète. Sbrindolato.

Stràpizz. A sghembo, di traverso.

Strìgnle. Smania, brio.

Sucanchiòstr. Impiegatuccio.

Sùgghie. Lesina.

Such’zzòone. Scappellotto.

Sùozz. Uguale.

Surecòne. Avaro.

Surdllìne. Sordino, zufoletto, (anche schiaffo).

Svrùsce. Scarica diarretica.

T

Taccarìidd. Scheggia di legno da ardere.

Tafanarìe. Deretano.

Tàcch. Costoletta (di carne).

Talùurn. Tiritera, cantilena.

Tànn. Allora.

Taragnòle. Allodola.

Tatanònne. Il nonno.

T’rnìse. Soldi.

T’rzièe. Succhiellare le carte da gioco.

Tianìidd. Tegamino.

Tièlle. Tegame per cuocere le focacce.

Tiène. Tegame o pentola di terracotta.

Tìirmt. Olivo salvatico.

Tòme – tòme. Lemme lemme.

Trabbàckl. Oggetto vecchio, logoro.

Trabbùcch. Botola.

Tràccht. All’istante, in un baleno.

Tràine. Carro agricolo locale a trazione animale.

Traìinire. Conducente di traino.

Tràgghie. Erpice. Tragghièe = rigar dritto!

Trànt. Bretelle.

Trapptèle. Frantoiano.

Trappìte. Frantoio.

Trasatìzz. Che si insinua, che entra piano piano.

Trasì. Entrare.

Tratùre. Cassetto.

Trflère. Cordaio, funaio.

Trmènd. Guardare.

Trmlìzz. Tremolio.

Tr’mòone. Orcio per il vino.

Trpète. Supporto del braciere o delle pentole.

Tr’stìidd. Cavalletto che sosteneva le tavole del letto.

Tr’tùpp. Capitombolo.

Tr’zzìgn. Minuscolo.

Trìck – tràck. Salterelli scoppiettanti.

Triùsch. Vino.

Trònt. Tuono.

Tròzzl. Sudiciume, roba vecchia, oggetti rotti, ecc.

Tùbb. Lume a petrolio, casalingo.

Tùmml. Tomolo, misura agraria locale: are 85.

Tùust. Duro.

Tùpp. Mazzoccio, crocchia (sui capelli delle donne).

Tùrs. Zotico.

Tuzzèe. Bussare. Tùzz = botta.

U

Uagnèdd. Ragazza.

Uagnòne. Ragazzo.

Uagnuncìidd. Monello, giovincello, ragazzino.

Ualène. Bifolco.

Uandìire. Vassoio.

Uàpp. Bravazzo.

Uardaspàll. Protettore.

Uardapàss. Specie di serpente cervone.

Uarnmìint. Finimenti, bardature.

Uarn’m’tèle. Sellaio.

Uastèe. Guastare.

Uèe. Guaio.

Ùlm. Che resta senza bere, a secco (nel gioco).

Ùurz. Orzo.

Ùugghie. Olio.

V

Vacànt. Vuoto.

Vacandì. Celibe o nubile.

Vacìle. Catino.

Vammèsce. Cotone a fiocchi (non filato).

Varròne. Stanga con bietta per serrare la porta.

Varòle. Ghiera.

Vàrv. Barba. Varvìire = barbiere.

Vasèe. Baciare. Vèse = bacio.

Vas’n’còle. Basilico.

Vastèse. Birbone, screanzato.

Vève. Bere. Vèeve = bava.

Vavscièe. Sbavare, anche piovigginare.

V’ddìch. Ombelico.

Vlànzìine. Bilancino, biciancola.

Vlànz. Bilancia.

Vendàgghie. Ventaglio.

V’nd’scièe. Far vento.

V’nnmèe. Vendemmiare.

Vènn. Vendere.

Vermcòcch. Piccola albicocca piuttosto amarognola.

Vesschèdd. Bollicina acquaiuola.

Vtarèll. Chiodi speciali per sotto suola.

Vianòve. Strada più importante (statale, prov. ecc.).

Vràzz. Braccia.

Vòckl. Chioccia.

Vuccàgghie. Boccaglio.

Vucciarìe. Macelleria. Vuccìre = macellaio.

Vuchèele. Brocca.

Vummchèe. Rovesciare, rimettere.

Vuscèzz. Allegro convito.

Vùte. Gomito.

V’rrùcl. Cavalletta.

V’sciòle. Diarrea.

Z

Zampìdd. Pezzetti di salsiccia infornati.

Zappùdd. Zappetta. Zapp = zappa.

Z’lùse. Sudicione.

Z’lèete. Sporcacciona, donna dimessa nel vestire.

Z’larèdd. Diarrea.

Zìcch – zìcch. Rasente.

Ziène. Zio.

Zìrr. Grosso contenitore per l’olio.

Zìite. Sposi.

Zìzz. Poppa, mammella.

Zòoche. Fune, piuttosto spessa.

Zumpèe. Saltare.

Zump’llìne. Fraschetta, ragazza libertina.

Zuchlìdd. Spago (anche spèech).

Vincenzo Cetera, in “S’arrcord li vign d’mmiinz la chiazz”. 1991.