Nella biblioteca comunale di Palagiano (TA), è stato presentato il progetto L' uno per l' altro, sotto l' egida del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, cui partner per la Puglia è Opera Don Bonifacio Azione Verde.

 

La presentazione, "Sostegno a distanza e Sostegno di vicinanza: l' opera di Azione Verde tra Nigeria e Italia", ha visto la partecipazione dell' amministrazione comunale di Palagiano, con il vice-sindaco Ciccio Serra, delle cooperative sociali Escargo e Demetra, con la presidente Rachele Pellegrino e dell’on.le Vito de Palma, con il quale si è instaurato un dialogo volto alla promozione di coesione sociale e welfare generativo sul territorio di Palagiano.

 

La Presidente e il Direttore di Opera don Bonifacio Azione Verde, Rosaria Propato e Domenico Agatiello, hanno manifestato pieno apprezzamento per questo nuovo modo di "fare rete" con il territorio, secondo una logica di prossimità e solidarietà, che caratterizza da anni l'operato della Organizzazione.

La presentazione ha mostrato i frutti del lavoro ventennale di sostegno a distanza di Opera Don Bonifacio Azione Verde, condotto dalla responsabile Adozioni Maria Colonna, attraverso le testimonianze dei ragazzi che già hanno completato gli studi, conseguendo la laurea in varie discipline.

 

L’operato di Azione Verde non si ferma e si radica anche sul territorio con il “Sostegno a vicinanza", attraverso l' educazione linguistica dei minori stranieri presenti a Palagiano , "segno che Azione Verde ha a cuore la cura e lo sviluppo dei bambini di tutto il mondo", come spiegano le referenti del progetto SAV per la Puglia, Monica Scarati, Fortuna Propato e Margherita Ferrara.

 

Dalla Nigeria sono giunti i saluti del Fondatore Don Bonifacio Duru, che si congratula per il lavoro svolto per il bene dell' umanità.